Approvvigionamento idrico

Nelle zone edilizie e nelle altre zone di utilizzazione i comuni devono garantire che l'acqua di spegnimento sufficiente, con una pressione sufficiente, sia disponibile per la lotta contro i sinistri. Nelle aree edificabili sono da installare i rispettivi impianti degli idranti.
La divisione pompieri della GVG controlla periodicamente la capacità di prestazione della rete idrica di spegnimento dei comuni. La GVG versa contributi ai costi degli impianti.

 

Domande di contributo

Le domande di contributo per l’approvvigionamento idrico di spegnimento contengono i seguenti documenti:
•    graduatoria per ogni categoria di lavoro con decisione di aggiudicazione
•    preventivi di aggiudicazione di ogni categoria di lavoro 
•    piani
•    ripartizione dei costi aventi diritto ai contributi

I costi che hanno diritto ai contributi sono consultabili nelle direttive.

I dati / documenti possono essere inoltrati in forma elettronica. Nel migliore dei modi si comprimono tutti i dati in un file ZIP, digitando un corrispondente nome significativo (per es. Domanda_contributi_San_Carlo.zip), e lo si carica / spedisce tramite il seguente link alla divisione pompieri: Upload Link

 

Così anche i conteggi possono essere semplicemente inoltrati in forma elettronica. Questi includono:
•    fatture
•    ripartizione dei costi aventi diritto ai contributi
•    piani / pianta dell’opera realizzata

 

Per domande il signor Christian Flütsch christian.fluetsch@gvg.gr.ch 081 258 90 92 o 079 239 51 47 è gentilmente a disposizione.